Premio Chitarra d’Oro

come giovane promessa 2019

ricevuto al Convegno Internazionale di Chitarra presso il conservatorio “G.Verdi” di Milano.

 


 

 
“Tòca como un àngel”
M° Leo Brouwer

 

 

“Ho ascoltato con stupore il primo cd incisodalla 17 enne chitarrista Carlotta Dalia: tutto – la tecnica, il suono, il fraseggio – è in lei non  promettente, ma realizzato, fragrante e privo di incrostazioni.
Di sicuro è già arrivata là dove, alla sua età, forse la sola Ida Presti aveva messo piede.
Voglio augurarle una continuazione senza intoppi.
Il tempo non le manca”
M° Angelo Gilardino, Sei Corde

 

 

“La piccola Carlotta all’età di 10 anni ha lasciato la sala ammutolita per capacità sonore ed espressive fuori dal comune”
M°Cristiano Porqueddu, Forum Italiano di Chitarra Classica

 

 

“Carlotta Dalia è un fenomeno d’eccellenza”
M°Bruno Battisti D’Amario

 

 

“Carlotta Dalia ha mostrato un altissimo livello di padronanza tecnica e competenza musicale, il colore del suo suono era chiaro e risonante, rendendo chiare al pubblico le sue idee musicali.
Le si prospetta un futuro radioso sul palcoscenico”
Uppsala Internationella Gitarrfestival

 

 

Carlotta Dalia nasce il 25 Agosto 1999 a Grosseto, intraprende lo studio della chitarra classica all’età di 8 anni seguita dal M° Alessandro Nobili, per poi passare sotto la guida dei Maestri Fabio Montomoli e Alessandro Benedettelli. Successivamente ha studiato con il M° Aniello Desiderio.
Attualmente studia sotto la guida del M° Giampaolo Bandini.

Ha tenuto il suo primo recital solistico all’età di 12 anni e viene invitata ad esibirsi in Festival e Stagioni concertistiche in Italia e all’ estero.
A soli 14 anni è stata ammessa con il massimo dei voti al Triennio Accademico presso l’Istituto “R.Franci” di Siena, del quale frequenta il Terzo Anno nella classe del M° Marco Del Greco.

Dal 2013 frequenta il corso di Alto Perfezionamento tenuto dal M°Carlo Marchione presso la Civica Scuole delle Arti di Roma.
Ha partecipato a Masterclass tenute dai M° Leo Brower, Marcin Dylla, Aniello Desiderio, Gianpaolo Bandini, Lorenzo Micheli, Pavel Steidl, David Russell, Adriano del Sal e Arturo Tallini.

Fin dall’inizio del suo percorso di studi ha vinto numerosi premi in Concorsi Nazionali ed
Internazionali:
– Primo Premio Assoluto – 2010 Concorso Nazionale “G. Rospigliosi”, Lamporecchio
– Primo Premio Assoluto – 2010 Concorso Nazionale “Riviera Etrusca”, Piombino
– Primo Premio Assoluto – 2010 Concorso Nazionale “Città di Grosseto”, Grosseto
– Primo Premio Assoluto – 2010 Concorso Nazionale “Città di Tarquinia”, Tarquinia
– Primo Premio Assoluto – 2012 Concorso Nazionale “Riviera Etrusca”, Piombino
– Primo Premio – 2012 Concorso Nazionale “G. Rospigliosi”, Lamporecchio
– Primo Premio Assoluto – 2014 Concorso Nazionale “Riviera Etrusca”, Piombino
– Primo Premio Assoluto – 2014 Concorso Internazionale “Giovani Chitarristi”, Mottola
– Primo Premio Assoluto -2014 Concorso Internazionale “Michele Pittaluga” Junior, Alessandria
– Primo Premio Assoluto – 2014 Concorso Internazionale “Acerra Guitar Competition”, Napoli
– Secondo Premio – 2015 Concorso Internazionale “Uppsala Guitar Competition”, Svezia
– Secondo Premio (Primo Non Assegnato) – 2015 Concorso Internazionale “Andres Segovia”,
Pescara
– Secondo Premio – 2015 Concorso Internazionale “Acerra Guitar Competition”, Napoli
– Primo Premio e Premio Speciale – 2016 Concorso “Lions Club Aldobrandeschi”,
Grosseto
– Primo Premio – 2016 Concorso Nazionale “G. Rospigliosi”, Lamporecchio
– Primo Premio – 2016 Concorso Nazionale “Riviera Etrusca”, Piombino
– È stata selezionata tra 2351 musicisti in un Concorso indetto da una Radio Nazionale, che le ha
dato l’opportunità di incidere un CD
– Terzo Premio – 2016 Concorso Internazionale “Enrico Mercatali”, Gorizia,
– Secondo Premio – 2016 – (Primo Non Asseganto) – Concorso Internazionale “Niccolò Paganini”, Parma
– Secondo Premio – 2016 – Concorso Internazionale “Città di Mottola”, Mottola
– Terzo Premio – 2016 – Concorso Internazionale “Amarante”, Amarante (Portogallo)
– Secondo Premio – 2016 – Concorso Internazionale “Città di Sanremo”, Sanremo
– Primo Premio Assoluto – 2017 Concorso Nazionale “G. Rospigliosi”, Lamporecchio
– Primo Premio Assoluto – 2017 Concorso Nazionale “Riviera Etrusca”, Piombino
– Primo Premio e Premio del Pubblico- 2017 Concorso Internazionale “Uppsala Guitar Competition”, Svezia
– Terzo Premio – 2018 Concorso Internazionale “Tokyo International Competition”, Giappone.
– Primo Premio e Premio Special per la miglior interpretazione di un brano di Leo Brower e Premio Special come miglior competitore Italiano – 2019 Paganini Guitar Festival & Competition.

Suona uno strumento costruito dal liutaio M° Andrea Tacchi.
Dal 2016 Carlotta è una D’Addario Artist.